20/11/2017foschia

21/11/2017foschia

22/11/2017quasi sereno

20 novembre 2017

Treviso

Ruspe all'ex Provincia, sorgerà un nuovo palazzo residenziale

Partiti i lavori di demolizione del palazzo di viale Cesare Battisti

commenti |

TREVISO - Il progetto di riqualificazione dell’ex Provincia è ufficialmente iniziato. Dopo anni di discussioni, piani e annuncia, ieri l’avvio del cantiere con la demolizione della facciata del palazzo che si affaccia all’incrocio tra viale Cesare Battisti e via San Liberale, a due passi dal Duomo di Treviso.

Operai e ruspe sono al lavoro per le operazioni di smantellamento prima della ricostruzione del nuovo complesso che sorgerà sullo scheletro dell’edificio abbandonato anni fa.

Il progetto che nascerà dalle ceneri dell’ex provincia porta la firma della società Numeria e prevede la costruzione di un edifico residenziale più alto di due piani rispetto all’attuale, sette in totale, con ampie vetrate, ingresso di lusso e garage al piano interrato. Saranno realizzati 50 appartamenti di lusso, di varia metratura con gli attici con veduta panoramica sul Duomo.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.925

Anno XXXVI n° 20 / 16 novembre 2017

VIGNETI E FITOFARMACI

“I pesticidi ci stanno uccidendo”. A Cappella Maggiore, due morti e sei malati di tumore in una strada: tra i vigneti e i campi, la malattia dilaga. E i cittadini denunciano

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×