22 ottobre 2019

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Rivoluzione in giunta a Pieve di Soligo, ecco i nuovi assessori scelti dal sindaco Soldan

Appartengono tutti alla lista "Per Pieve", vincitrice alle ultime elezioni

Roberto Silvestrin | commenti |

immagine dell'autore

Roberto Silvestrin | commenti |

PIEVE DI SOLIGO - Rivoluzione nella nuova giunta per il secondo mandato del sindaco Stefano Soldan. Della vecchia squadra, infatti, rimangono solo in due: Elena Bigliardi è ora assessore agli affari generali e all’istruzione, mentre Giuseppe Negri viene confermato con le deleghe a lavori pubblici, urbanistica e ambiente.

 

Il vice sindaco sarà invece Luisa Cigagna, assessore a cultura, al turismo e alle attività produttive.

 

A Danilo Collot l’assessorato a manutenzioni, patrimonio, sport e associazioni. Tobia Donadel, il più giovane della giunta con i suoi 27 anni, sarà assessore ai servizi sociali e a quelli demografici.

 

Tutti gli assessori sono stati scelti all’interno della lista “Per Pieve”, con la quale è stato eletto – per la seconda volta consecutiva – il sindaco Soldan.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×