26/06/2019sereno

27/06/2019sereno

28/06/2019quasi sereno

26 giugno 2019

Nord-Est

Rischia di annegare a Caorle, salvato da cani-bagnino

commenti |

CAORLE - E' grazie a Perla, un cane meticcio, e Ceres, un golden retriver, oltre che ai rispettivi caposquadra della Scuola cani salvataggio del Veneto, se un uomo che rischiava di annegare è stato salvato ieri mattina a Caorle.

 

I due cani sono entrati in acqua per effettuare il recupero dell'uomo in difficoltà seguendo il protocollo di lavoro insegnato loro dagli istruttori. I 16 salvataggi effettuati (da ieri 17) in 7 anni dimostrano l'importanza a Caorle di questo servizio.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×