16 settembre 2019

Mogliano

Ricercato in Ungheria, lo arrestano a Mogliano

Sull'uomo era pendente un mandato di cattura internazionale

commenti |

MOGLIANO - Colpito da mandato di arresto europeo, un ungherese senza fisaa dimora è stato arrestato dai Carabinieri.

In manette un 32enne: prevista l’estradizione. Il mandato di arresto era stato emesso dalla autorità giudiziaria dell’Ungheria dopo una condanna a 20 mesi di reclusione.

Era infatti stato accusato per procurato allarme e traffico di sostanze stupefacenti sempre in Ungheria.

I militari lo hanno sorpreso con la moglie in un hotel di Mogliano: le manette sono scattate in seguito a controllo degli alloggiati da parte della Polizia locale.

L'uomo, incensurato in Italia ed in possesso di regolare passaporto, è in carcere a Treviso in attesa dell’udienza.

 

Leggi altre notizie di Mogliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Mogliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×