07 dicembre 2019

Montebelluna

Reparti accorpati in unico ospedale per le ferie, nato il primo bambino a Montebelluna

Per il mese di luglio “esodo” per le gestanti castellane. In agosto saranno invece le montebellunesi a spostarsi a Castelfranco

commenti |

commenti |

Reparti accorpati in unico ospedale per le ferie, nato il primo bambino a Montebelluna

MONTEBELLUNAPrimo bambino castellano nato all’ospedale San Valentino di Montebelluna. È venuto alla luce ieri mattina.

 

In base a quanto disposto dal piano ferie dell’Ulss ci sarà una chiusura alternata dei reparti di ostetricia degli ospedali di Castelfranco e Montebelluna: a luglio è previsto che le neomamme partoriscano tutte a Montebelluna, in agosto invece accadrà il contrario, tutte dovranno spostarsi a Castelfranco.

 

Sono una quarantina le gestanti della Castellana contattate dell’Ulss per essere avvertite che dovranno spostarsi a Montebelluna per partorire.

E ieri, alle 7 del mattino, è toccato alla prima partorire al San Valentino. Nel fine settimana altri due neonati erano stati invece trasferiti dall’ospedale di Castelfranco a quello di Montebelluna.

 

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×