18 luglio 2019

Nord-Est

Rapporti orali: aumento di tumori alla gola a Nordest per gli uomini

commenti |

Numerosi casi di tumore all’orofaringe (tonsille, palato, lingua, ugola) sono provocati dal sesso orale: la donna affetta da Hpv, Papilloma virus, trasmette all’uomo questo virus che può portare a patologie serie.

 

Un’inchiesta del Gazzettino fatta tra l’ospedale di Pordenone e il Cro di Aviano mostra che se il 60% circa di casi di questo tipo di tumore sono causati da fumo e alcol, il restante è provocato da Hpv. E le persone affette sono solitamente uomini adulti non fumatori.

 

Una percentuale che è cresciuta moltissimo, secondo quanto riportato dal quotidiano. Negli ultimi anni infatti pare che le app di incontri abbiano portato a far sì che il sesso occasionale e promiscuo sia molto più facile e diffuso. Con conseguenze che, a quanto pare, possono essere davvero gravi per la salute.

 

Tumore e sesso orale: i pericoli maggiori sono per gli uomini.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×