20/08/2018quasi sereno

21/08/2018sereno

22/08/2018quasi sereno

20 agosto 2018

Castelfranco

Ragazzo scivola nel burrone e muore

E' accaduto tra Archeson e Grappa, nel comune di Paderno del Grappa. La vittima si chiamava Denny Pisan, 28 anni, di Alano di Piave

commenti |

PADERNO DEL GRAPPA - Un giovane bellunese è morto dopo essere scivolato in un burrone, ad un'altezza di 80 metri, tra Archeson e Grappa, nel comune di Paderno del Grappa. La vittima si chiamava Denny Pisan, 28 anni,di Alano di Piave. A recuperare il corpo è stato il Soccorso Alpino della Pedemontana del Grappa dopo l'allarme dato da due amici e della vittima.

 

I tre, secondo una prima ricostruzione, erano in auto quando quest'ultima si è impantanata: la vittima è scesa per dare delle indicazioni di manovra ma, forse per il buio, ha attraversato il guardrail scivolando nel precipizio senza più rispondere ai richiami.

 

Un soccorritore si è calato per un centinaio di metri, fino a rinvenire il corpo senza vita del ragazzo. Il medico del Suem, accompagnato da un soccorritore ha raggiunto il luogo dal basso risalendo lungo il sentiero e ha potuto solamente constatare il decesso del giovane.

 

La salma ricomposta, ottenuto il nulla osta per la rimozione, è stata recuperata dall' elicottero, non appena le condizioni lo hanno permesso.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×