25 agosto 2019

Oderzo Motta

Ragazza impallinata da un cacciatore

Lo sparo ha colpito una 15enne che stava percorrendo una strada di campagna in bicicletta

commenti |

ORMELLE – Stava correndo con la sua bicicletta lungo una strada di campagna a Ormelle. Erano le 10 quando è stata colpita da una scarica di pallini sparati dalla doppietta di un cacciatore che non è ancora stato rintracciato.

 

La 15enne stava pedalando tra le campagne del paese quando ha sentito il colpo di fucile ed è caduta a terra, accorgendosi di sentire dolore a una caviglia. Subito ha chiamato i genitori che sono accorsi sul posto.

 

Del cacciatore nessuna traccia. Nel frattempo la ragazza è stata ricoverata al pronto soccorso di Oderzo per le prime cure. Dimessa qualche ora dopo, se la caverà con cinque giorni di prognosi per le ferite al piede e alla caviglia.

 

In queste ore i Carabinieri stanno cercando il cacciatore responsabile: forse si è accorto dell’accaduto e si è dileguato, forse non si è accorto di nulla. 

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×