20/06/2018quasi sereno

21/06/2018quasi sereno

22/06/2018possibile temporale

20 giugno 2018

Agenda

Quattro giovedì di teatro nel parco di Palazzo Foscolo

A una settimana dall’inizio della rassegna teatrale di Oderzo Cultura “Parcoscenico”: il 27 luglio arriva Giobbe Covatta

Spettacolo - Teatro - Cinema

quando 06/07/2017
orario Tutti i giovedì di luglio
dove Palazzo Foscolo, Oderzo
Giobbe Covatta

ODERZO - A sette giorni dalla prima data di “Parcoscenico”, Fondazione Oderzo Cultura svela chi sarà il protagonista dell’ultimo dei quattro giovedì di teatro nel parco di Palazzo Foscolo. Il comico napoletano Giobbe Covatta porterà in scena il 27 luglio (ore 21,00) lo spettacolo “Sei gradi”.

«Siamo felici di aver avuto la conferma che sarà Giobbe Covatta (nella foto) a chiudere “Parcoscenico” (nato dal gioco di parole “parco+palcoscenico”, ndr.) - ha commentato Carlo Gaino, presidente della Fondazione - . Dopo anni, il comico torna a Oderzo con lo spettacolo “Sei gradi”: siamo certi sarà apprezzato dal pubblico che parteciperà ad un evento che abbiamo voluto essere a ingresso libero».

L’attore partenopeo sarà la chiusura di una rassegna che Oderzo Cultura ha organizzato per i quattro giovedì di luglio 2017, insieme ad altre realtà culturali della città.

Il 6 luglio, infatti, grazie alla collaborazione con Spazio Zero, il parco di Palazzo Foscolo ospiterà l’opera di William Shakespeare, “Sogno di una notte di mezza estate”, portato in scena dall’Accademia “Da Ponte” di Vittorio Veneto. Come “da copione”, lo spettacolo avrà inizio al calar del sole, dalle ore 20,00, anticipato da un aperitivo che comincerà alle 18,30.

Nel successivo giovedì, 13 luglio (con inizio alle ore 21,00), grazie al Circolo Pizzuti sarà la volta di Giovanni Betto che salirà sul palco con “A ruota libera. Hai voluto la bicicletta?”, una serie di letture accompagnate dalla chitarra di Leo Miglioranza.

Nella serata del 20 luglio, il parco vedrà il talento di Andrea Pennacchi che, insieme a Giorgio Gobbo e Sergio Marchesini, porterà in scena il suo monologo “Eroi”, opera ispirata all’Iliade per la regia di Mirko Artuso.

La particolarità delle quattro serate? Il pubblico è invitato a portare con sé una coperta o un cuscino durante le esibizioni, così da poter godere appieno del grande giardino all’interno del parco.

L’intera rassegna, patrocinata dal Comune di Oderzo, è sostenuta dalla ConfArtigianato di Oderzo-Motta e realizzata con la collaborazione del Nolita Living Club.
 

Altri Eventi nella categoria Spettacolo - Teatro - Cinema

Roncade

20/06/2018 dalle 19:00 alle 21:00 - Pavan Interni, via Paris Bordone 106/A, Biancade

Il design incontra la danza.

A.S.D. Scuola Danza Roncade anima lo show-room di Pavan Interni

Commenta questo articolo


Appuntamenti in Evidenza

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.938

Anno XXXVII n° 12 / 21 giugno 2018

SULLA MIA PELLE

Il tatuaggio: una moda vecchia 5300 anni

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×