25/07/2016possibile temporale

26/07/2016possibile temporale

27/07/2016possibile temporale

25 luglio 2016

Pronti per il Triathlon

Cortassa e Fontana gli azzurri favoriti del campionato italiano. Almeno 700 gli atleti coinvolti nei due giorni di garePronti

immagine dell'autore

La torinese Nadia Cortassa, quinta all’Olimpiade di Atene e proiettata verso Pechino, e l’italo-argentino Daniel Fontana, sono i due azzurri di maggiore caratura internazionale protagonisti del campionato italiano élite, militare e interforze di triathlon sulla distanza olimpica (1,5 km di nuoto, 40 di ciclismo e 10 di corsa a piedi), in programma domani ai laghi di Revine e Tarzo.
Partenza alle 13 per gli uomini e cinque minuti dopo per le donne dalla spiaggetta di Santa Maria.  Archiviato il campionato italiano (dove tra gli atleti più noti ci sarà anche l’ex azzurro dei 3000 siepi, Alessandro Lambruschini, bronzo olimpico ad Atlanta), andrà in scena la Coppa Italia Giovani,  occasione per vedere all’opera i campioni del futuro.

Domenica dalla ore 10, seguiranno, nell’ordine, un curioso esperimento di triathlon aperto a tutti, una tappa del circuito giovanile Estateinsieme 2007 e infine una gara sulla distanza sprint, con 350 iscritti.
Da contorno spettacoli musicali, fuochi d’artificio e un ricco stand enogastronomico.

 



foto dell'autore

admin
inserire qui una descrizione del giornalista

SEGUIMI SU:

Commenta questo articolo



vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Le recenti stragi terroristiche hanno influenzato i tuoi programmi estivi?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.896

Anno XXXV n° 14 / 28 luglio 2016

LA TABACCAIA CON LA PISTOLA

Ha subito otto rapine in otto anni. Quando al mattino solleva la saracinesca della sua tabaccheria, si augura che non le succeda nulla di irreparabile. Perché la paura le è entrata nel cuore. In quegli occhi azzurri, sotto-sotto un po’ diffidenti. Per esperienza. Carla De Conti, a 50 anni, ha deciso di impugnare una pistola.

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×

Attenzione! è necessario loggarsi al sito per completare la procedura



×