20 ottobre 2019

Agenda

Prevenire la crisi d’impresa.

I segnali di allerta precoce e la procedura di composizione assistita della crisi. Le novità del nuovo decreto legislativo 12 gennaio 2019, n. 14 per amministratori e organi di controllo

Incontri - Presentazioni

quando 27/09/2019
orario Dalle 17:30 alle 19:30
dove Tarzo
Auditorium Banca Prealpi SanBiagio, via La Corona 45 - Tarzo
prezzo Ingresso gratuito previa iscrizione obbligatoria
info relazioniesterne@bancaprealpisanbiagio.it
organizzazione Banca Prealpi SanBiagio Credito Cooperativo

È in programma venerdì 27 settembre, ore 17.30, il seminario «Prevenire la crisi d’impresa», promosso da Banca Prealpi SanBiagio, che si svolgerà presso l’Auditorium della Banca a Tarzo (via La Corona, 45). Relatore sarà Gianluca Sanchioni, consulente di direzione specializzato in finanza di impresa e credito. 

L’incontro analizzerà i segnali di allerta precoce e la procedura di composizione assistita della crisi e illustrerà le novità, per amministratori e organi di controllo, introdotte dal nuovo decreto legislativo n. 14 del 12 gennaio 2019 “Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza”.

A chi si applica la norma esattamente? Come definire un modello organizzativo adeguato? Quali sono le scadenze da rispettare? Sono queste alcune delle domande che tanti imprenditori si sono posti negli ultimi mesi; aspetti talvolta complessi e di difficile comprensione per i non addetti ai lavori su cui Gianluca Sanchioni proverà a fare chiarezza. La legge per la riforma delle procedure concorsuali rappresenta infatti un cambiamento di grande importanza per il nostro ordinamento, perché non si tratta di un semplice aggiornamento della legge fallimentare, ma di una vera e propria revisione dell’approccio alla crisi d’impresa.

Tale riforma, in particolare, pone l’accento sugli obblighi organizzativi posti in capo all’imprenditore nella gestione della propria azienda, volti a implementare un assetto organizzativo adeguato in caso di crisi. Valorizza, inoltre, i compiti dell’organo di controllo e di revisione, prevedendone la nomina anche per le società di piccole dimensioni. Le imprese interessate hanno tempo fino al prossimo 16 dicembre per adeguarsi alle nuove norme che assicurano maggiori tutele per i creditori e contestualmente affidano maggiori responsabilità ad amministratori e agli organi di controllo.

«Le imprese sono la spina dorsale dell’economia della nostra regione e sono molti gli imprenditori anche tra i nostri soci – ha detto Girolamo Da Dalto, Direttore Generale di Banca Prealpi SanBiagio – È anche grazie al loro grande lavoro, al loro coraggio e al loro spirito d’intraprendenza che Banca Prealpi SanBiagio è cresciuta in questi anni, in un circolo virtuoso fatto di cooperazione e fiducia reciproca tra credito e impresa. Il nostro Istituto intende con questo incontro farsi interprete delle istanze e delle richieste che vengono dal territorio, con un contributo volto a fare chiarezza su un aspetto nuovo e talora complesso della normativa riguardante la crisi d’impresa».

La partecipazione è gratuita previa iscrizione. Per confermare la propria presenza, è possibile rivolgersi alla propria filiale oppure inviare un’e-mail all’indirizzo relazioniesterne@bancaprealpisanbiagio.it.

Altri Eventi nella categoria Incontri - Presentazioni

Treviso

21/10/2019 dalle 14:00 alle 18:00 - Treviso

corso gratuito per badante.

formazione gratuita per assistere in casa la persona anziana o a ridotta autonomia

Silea

22/10/2019 dalle 20:30 alle 22:00 - Parco dei Moreri - Via Mazzini - Silea

Semi di coerenza.

Vieni a provare la coerenza tra mente e cuore

Appuntamenti in Evidenza

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×