23 ottobre 2019

Nord-Est

Picchia per anni la moglie davanti ai figli, arrestato

commenti |

commenti |

I carabinieri della stazione di Scorzè hanno arrestato, su ordinanza di custodia cautelare in carcere per maltrattamenti in famiglia, un 58enne residente nella frazione di Gardigiano. L'uomo è accusato di comportamenti violenti e vessatori nei confronti della moglie, anche davanti agli occhi della figlia della coppia e dei nipoti.

 

La donna sarebbe stata umiliata e picchiata a più riprese, venendo indotta a non denunciare nulla e nemmeno a chiedere cure mediche. Le delicate indagini svolte dai carabinieri hanno accertato che anche la figlia e i congiunti più stretti avrebbero subito negli anni violenze psicologiche e fisiche pesantissime, costretti ad assistere alle violenze sulla moglie dell'arrestato, specie quando quest'ultimo alzava troppo il gomito.

 

L'episodio che ha fatto scattare le indagini riguarda un intervento del settembre scorso, seguito poi da altre richieste a maggio e il 7 giugno 2018.

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×