21/06/2018possibile temporale

22/06/2018possibili piovaschi

23/06/2018quasi sereno

21 giugno 2018

Vittorio Veneto

Più di cento bambini non in regola con i vaccini a Vittorio Veneto

Il 30 aprile scatta la non ammissione in asilo, ma si chiedono proroghe

commenti |

VITTORIO VENETO - A Vittorio Veneto si torna a parlare di vaccini. Perché nel comune sono più di 100 i bambini che non sono in regola con le vaccinazioni per frequentare l’asilo: una situazione di stallo, perché le famiglie vorrebbero far andare i propri figli alla scuola materna, ma avere anche più tempo per decidere.

 

Già la Regione aveva disposto una proroga di un mese, ma il 20 marzo scatta la prima scadenza: come riporta il Gazzettino, i dirigenti scolastici dovranno informare i genitori di non essere in regola.

 

Entro il 30 aprile, poi, prenderanno atto di eventuali mancate risposte dei genitori, e si procederà con la non ammissione in classe.

 

Come riporta il quotidiano, però, la Lega vorrebbe una proroga fino a fine anno: per questo, ancora un mese fa, è stata depositata un’interpellanza sul tema al sindaco Roberto Tonon.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

16/02/2018

"Giù le mani dalla sede vaccinale"

L'Ulss ipotizza lo spostamento del servizio da Roncade. Il 20 febbraio incontro pubblico alle scuole medie sul nuovo assetto dei servizi di Distretto

immagine della news

09/01/2018

Vaccini si o no? Se ne parla a Mogliano

Sabato attesissimo incontro al Centro Sociale di piazza Donatori. Il sindaco Arena: "Confronto esclusivamente su tematiche medico scientifiche"

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.938

Anno XXXVII n° 12 / 21 giugno 2018

SULLA MIA PELLE

Il tatuaggio: una moda vecchia 5300 anni

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×