24/05/2019parz nuvoloso

25/05/2019variabile

26/05/2019variabile

24 maggio 2019

Castelfranco

Perdere la vita a soli 26 anni per salvare un animale

Angela è stata travolta e uccisa da un'auto sabato sera a Piavon di Oderzo

commenti |

ISTRANA / ODERZO - Devono ancora essere fissati i funerali di Angela Pozzebon, la 26enne di Istrana morta in un incidente stradale a Piavon di Oderzo nel tardo pomeriggio di sabato. Il magistrato di turno non ha ancora concesso il nullaosta per la celebrazione funebre; attesa anche l’apertura di un fascicolo con l’ipotesi di omicidio stradale.

 

Sabato Angela aveva accostato lungo via della Serenissima, a Piavon di Oderzo in direzione regionale Postumia, per salvare un animale, sembra un gufo in difficoltà che si trovava a centro strada. È lì che è stata investita e uccisa da una Mercedes Classe A guidata da un anziano che proseguiva lungo l’opposto senso di marcia.

 

Angela è morta sul colpo: inutili purtroppo i soccorsi giunti in pochi minuti. La giovane si era laureata in sociologia a Padova, da sempre aveva una spiccata propensione per le attività artistiche.

 

A Istrana lascia il padre Renzo, che a Istrana gestisce una falegnameria, la mamma Rosanna, commessa in un esercizio commerciale, e il ventenne fratello Giulio, ventenne.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×