22/05/2019possibile temporale

23/05/2019parz nuvoloso

24/05/2019variabile

22 maggio 2019

Vittorio Veneto

PASQUA: TEMPO DI RIGHEA

Dal 12 al 19 aprile "Andar per borghi a visitar righèe"

| commenti |

| commenti |

Vittorio Veneto - Tempo di Pasqua, tempo di righèa! Dal 12 al 19 aprile Vittorio Veneto, ma anche Conegliano, San Vendemiano, San Fior e Cappella Maggiore, con 14 campi da gioco sono al centro della manifestazione "Andar per borghi a visitar righèe", che fa parte del circuito Rete Eventi Marca Storica, ovvero le manifestazioni che mantengono vive storia e tradizioni della Marca Trevigiana.

“Andar per borghi a visitar righèe” ha fin dall’inizio messo fra i suoi obiettivi il far rivivere una tradizione popolare di queste zone della Marca che col tempo rischiava di essere persa: quella appunto del tradizionale gioco con le uova del periodo pasquale, la righèa o rigolana. In qualche archivio parrocchiale infatti si trovano tracce del gioco legato alla Pasqua risalente all’Ottocento.

14 i campi da gioco dell’edizione 2009, promossa dalla Comunità Ludica della Righèa, con capofila Insieme per Ceneda.Questi campi nel giorno di Pasquetta saranno collegati tra di loro mediante un servizio bus gratuito che parte da piazza Giovanni Paolo I a Ceneda di Vittorio Veneto, con punti di scambio presso la Casa delle Ochette e Piazza Meschio. Inoltre lunedì 13 e domenica 19 aprile, dalle 10 alle 20, possibilità di sorvolo con elicottero di tutti i campi da gioco, con decollo e atterraggio presso la Casa delle Ochette (Meschio). In ogni campo ci saranno esperti pronti a spiegare il gioco ai nuovi arrivati, ma anche un buffet ricco di prodotti tipici e naturalmente una riserva di uova sode.

Ecco dove si potrà giocare alla righèa.

A Vittorio Veneto: al Circolo di Forcal; a S. Andrea, novità 2009, organizzata dall’associazione Noi della Pieve; a Costa presso le Vecchie Scuole; presso la Scuola Crispi a Meschio, novità 2009, organizzata dagli alunni e dai loro genitori - qui lunedì 13 e domenica 19 aprile grande festa in giardino con tanti giochi; presso Casa Baccichetti in via Francesconi a Ceneda, da una famiglia che da un secolo costruisce il campo da righèa nella corte di casa; presso Casa delle Ochette, al centro della pista ciclabile che scorre lungo il fiume Meschio, lontana dalla città, ideale per i più piccoli; nel caratteristico Borgo Al Ponte di San Giacomo; nel verde prato di San Valentino, in piazza a Cozzuolo; a Carpesica nel Borgo Pretura, in una corte del veneto contadino .

A Conegliano nel Borgo S. Pierin vicino alla suggestiva omonima chiesetta di Scomigo.

A S. Vendemiano presso il Municipio.

A San Fior: Ai Castellari nell’area panoramica della storica Pieve a Castello Roganzuolo.

A Cappella Maggiore: ad Anzano nel parco giochi con la regia dell’associazione Tra contrade e a Cappella Maggiore Drio al Caron.

Domenica 19 aprile gran finale con la “Giornata della Comunità ludica della Righèa”: alle 18.00 concerto della Corale Femminile Vittoriese presso il Patronato Costantini Fiorentini a Ceneda. A seguire premiazione la premiazione degli organizzatori delle righèe con l’uovo d’argento 2009 e brindisi conclusivo.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×