25 agosto 2019

Vittorio Veneto

Omicidio a Vittorio Veneto: Paolo sarebbe stato preso a bastonate e poi soffocato

Indagano i carabinieri: interrogate le due donne che erano con lui

commenti |

VITTORIO VENETOPaolo Vaj (in foto sotto), il 57enne vittima dell’omicidio di questa notte a Vittorio Veneto, sarebbe stato ucciso dopo essere stato colpito con un bastone e poi soffocato con un cuscino.

L’uomo, ritrovato senza vita in casa, in via Cal De Romani, nella zona di Borgo Olarigo, sarebbe morto per le conseguenze di una violenta lite. Viaj era insieme a due donne, al momento non sono chiari i motivi della lite.

 

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri. Le due donne sono state trasferite in ospedale per delle lievi escoriazioni, sono state sentite dai carabinieri e non sono in stato di fermo.

 

Shock intanto tra i vicini, che dicono di non aver sentito nulla questa notte.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×