17 settembre 2019

Oderzo Motta

Oderzo militarizzata: anche l'esercito ora fa i controlli in città

Operazioni congiunte insieme a Polizia locale e Carabinieri per una maggior sicurezza in città

commenti |

l'area della stazione delle corriere a Oderzo

ODERZO - Le jeep dei militari si vedono ormai da qualche giorno, in zona stazione (nella foto) o ai giardini pubblici. E un paio di blitz, specie nella zona della stazione delle corriere, sono andate a segno.

Un 21enne locale, sorpreso con oltre 200 grammi di stupefacenti, qualche giorno fa era stato condannato a otto mesi con la condizionale.

Si tratta di una delle operazioni di controllo che vedono impegnati congiuntamente carabinieri, militari e polizia locale per verificare in tutta la zona la presenza di persone sospette.

In programma altre operazioni di questo tipo: i controlli nel territorio sono destinati a divenire ciclici.

Particolare attenzione delle forze dell’ordine soprattutto riguardo ai fuochi abusivi che vengono accesi in orario serale.

Le segnalazioni da parte dei residenti sono continue e l’amministrazione, attraverso il corpo di Polizia locale, vuole fermare il fenomeno.

Si tratta di un servizio ipotizzato e voluto dal nuovo comandante della Polizia locale Andrea Marchesin.

Coinvolti dunque anche i militari che erano stati mandati dal Prefetto in interventi che vengono svolti assieme alla Polizia locale.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

29/06/2015

Lavoro e combattimento

L’Arma del Genio celebra la sua festa con l’esercitazione Smart Sapper

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×