22/09/2018nuvoloso

23/09/2018nuvoloso

24/09/2018quasi sereno

22 settembre 2018

Oderzo Motta

Nuovo progetto per la stazione ferroviaria di Oderzo

Martedì è stato presentato il piano di recupero dalla locale società di Pallamano

commenti |

stazione di Oderzo

ODERZO - Notevole interesse ieri, martedì, alla conferenza organizzata dalla Pallamano Oderzo per la presentazione del progetto di recupero della vecchia stazione ferroviaria.

Il Presidente Pierluigi Balzano dopo gli onori di casa ha illustrato le tappe che hanno portato alla convenzione con RFI. La parola poi è passata al Sindaco Maria Scardellato, che ha sottolineato come l´amministrazione si muoverà in futuro nell´area esterna e i progetti futuri in fatto di mobilità.

Giuseppe  Macchione di FerServizi, in rappresentanza di RFI, ha ricordato come le Ferrovie accolgono positivamente iniziative del genere che mirano al ripristino, conservazione e rimessa in uso dei vecchi manufatti presenti lungo le linee.

All´Architetto Giovanni Arena il compito di descrivere il lungo lavoro intrapreso con la Soprintendenza, considerato che il manufatto è del 19° secolo e come verranno saranno effettuati i lavori di recupero con il piano superiore ad uso della Pallamano per uffici e sala riunioni e al piano terra l´apertura al pubblico di spazi dedicati ai pendolari con annesso bar.

Non è stata data una tempistica su quando il fabbricato possa entrare a regime e dare una casa ai tanti pendolari. Si dovrà attendere un intervento preliminare di RFI dopodiché i lavori proseguiranno, come da progetti depositati, e saranno sostenuti dalla Pallamano Oderzo assieme a soggetti privati, come segnala TopRadio
 

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta
vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×