18/12/2014sereno con foschia

19/12/2014banchi di nebbia

20/12/2014sereno con foschia

18 dicembre 2014

NUOVI ORARI AL DISTRETTO SANITARIO

San Biagio, dal 27 gennaio nuova apertura al venerdì

| commenti |

SAN BIAGIO - Da venerdì 27 gennaio 2012 si ampliano gli orari di apertura dello sportello amministrativo (per anagrafe e prenotazioni) al distretto sociosanitario in piazza Walter Tobagi, nei locali della Casa Rossa a San Biagio di Callalta.

L’ Usl 9 è in grado infatti di garantire una terza giornata di apertura dello sportello al venerdì e di allungare le aperture nelle due mattine di lunedì e mercoledì.

Questi dunque i nuovi orari:

• lunedì e mercoledì: dalle ore 9 alle ore 12.30

• venerdì: dalle ore 8 alle ore 12.30

Allo sportello è tra l’altro possibile effettuare variazioni anagrafiche, scegliere il medico, chiedere l’esenzione del ticket e prenotare gli esami e le visite. Resta invariato invece l’orario per i prelievi del sangue, che si effettuano nei locali della Casa Rossa nelle giornate di lunedì e mercoledì dalle ore 7 alle ore 8.30. “Ringrazio la Usl per l’apertura di questa ulteriore giornata e per il prolungamento d’orario.

L’affluenza dell’utenza era aumentata e c’era bisogno di un potenziamento del servizio sul territorio” dice il sindaco di San Biagio di Callalta Francesca Pinese.

 

 


Data pubblicazione:
Ultima modifica:

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

I più Letti

del giorno
della settimana
del mese

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Renzi lancia la candidatura italiana per le Olimpiadi 2024. Che ne pensi?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.860

Anno XXXIII n° 24 / 18 dicembre 2014

Ladri di mestoli e rapinatori in mutande

Brindiamo al 2015, sorridendo (almeno un po’). A poche ore dal capodanno vogliamo proporvi le vicende (verissime) che - malgrado tutto - ci hanno fatto divertire. Perché, a volte, anche la cronaca diventa cabaret

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×

Attenzione! è necessario loggarsi al sito per completare la procedura



×