22/10/2017pioggia debole

23/10/2017sereno con veli

24/10/2017quasi sereno

22 ottobre 2017

Mogliano

NUOVI ORARI AL DISTRETTO SANITARIO

San Biagio, dal 27 gennaio nuova apertura al venerdì

| commenti |

| commenti |

SAN BIAGIO - Da venerdì 27 gennaio 2012 si ampliano gli orari di apertura dello sportello amministrativo (per anagrafe e prenotazioni) al distretto sociosanitario in piazza Walter Tobagi, nei locali della Casa Rossa a San Biagio di Callalta.

L’ Usl 9 è in grado infatti di garantire una terza giornata di apertura dello sportello al venerdì e di allungare le aperture nelle due mattine di lunedì e mercoledì.

Questi dunque i nuovi orari:

• lunedì e mercoledì: dalle ore 9 alle ore 12.30

• venerdì: dalle ore 8 alle ore 12.30

Allo sportello è tra l’altro possibile effettuare variazioni anagrafiche, scegliere il medico, chiedere l’esenzione del ticket e prenotare gli esami e le visite. Resta invariato invece l’orario per i prelievi del sangue, che si effettuano nei locali della Casa Rossa nelle giornate di lunedì e mercoledì dalle ore 7 alle ore 8.30. “Ringrazio la Usl per l’apertura di questa ulteriore giornata e per il prolungamento d’orario.

L’affluenza dell’utenza era aumentata e c’era bisogno di un potenziamento del servizio sul territorio” dice il sindaco di San Biagio di Callalta Francesca Pinese.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

immagine della news

16/01/2017

Distretto sanitario all'ex Macevi?

Se ne parla parecchio a Mogliano. Tronchin (Forza Italia): «Sarebbe un passo importante. Ma le voci corrispondono a un progetto preciso?»

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×