24/05/2017possibile temporale

25/05/2017quasi sereno

26/05/2017quasi sereno

24 maggio 2017

Mogliano

NUOVI ORARI AL DISTRETTO SANITARIO

San Biagio, dal 27 gennaio nuova apertura al venerdì

| commenti |

| commenti |

SAN BIAGIO - Da venerdì 27 gennaio 2012 si ampliano gli orari di apertura dello sportello amministrativo (per anagrafe e prenotazioni) al distretto sociosanitario in piazza Walter Tobagi, nei locali della Casa Rossa a San Biagio di Callalta.

L’ Usl 9 è in grado infatti di garantire una terza giornata di apertura dello sportello al venerdì e di allungare le aperture nelle due mattine di lunedì e mercoledì.

Questi dunque i nuovi orari:

• lunedì e mercoledì: dalle ore 9 alle ore 12.30

• venerdì: dalle ore 8 alle ore 12.30

Allo sportello è tra l’altro possibile effettuare variazioni anagrafiche, scegliere il medico, chiedere l’esenzione del ticket e prenotare gli esami e le visite. Resta invariato invece l’orario per i prelievi del sangue, che si effettuano nei locali della Casa Rossa nelle giornate di lunedì e mercoledì dalle ore 7 alle ore 8.30. “Ringrazio la Usl per l’apertura di questa ulteriore giornata e per il prolungamento d’orario.

L’affluenza dell’utenza era aumentata e c’era bisogno di un potenziamento del servizio sul territorio” dice il sindaco di San Biagio di Callalta Francesca Pinese.

 

Loading...

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

immagine della news

16/01/2017

Distretto sanitario all'ex Macevi?

Se ne parla parecchio a Mogliano. Tronchin (Forza Italia): «Sarebbe un passo importante. Ma le voci corrispondono a un progetto preciso?»

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Vaccini obbligatori per iscrivere i figli a nido e materna. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.914

Anno XXXVI n° 10 / Giovedì 25 maggio 2017

IL FUTURO SARA' L'AUTONOMIA?

Veneto autonomo? C’è il referendum Al voto il prossimo 22 ottobre. Insieme alla Lombardia. Obiettivo dei proponenti: meno Stato

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×