19 agosto 2019

Nord-Est

Non emette lo scontrino fiscale per 4 volte, locale sospeso

commenti |

Immagine di repertorio

 

VICENZA - Ha mancato di emettere lo scontrino fiscale per quattro volte nell'arco di tre anni e per questo i titolare di un ristorante cinese di Bassano del Grappa si è visto sospendere l'attività per tre giorni. Il provvedimento amministrativo notificato dalla guardia di Finanza di Bassano ad un 30enne cinese, è stato emesso dal direttore Regionale dell'Agenzia delle Entrate dopo che sono state accertate quattro violazioni tra tra novembre 2016 e febbraio 2019.

 

La sanzione accessoria irrogata al ristoratore cinese è conseguenza dell'intensificazione dei controlli dei militari di Bassano del Grappa che, nel solo 2019, hanno proposto alla direzione Regionale dell'Agenzia delle Entrate, tra le altre, altre quattro sospensioni dell'attività nei confronti di altrettanti commercianti o esercenti al dettaglio, sempre di nazionalità cinese.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×