18 luglio 2019

Vittorio Veneto

L'ULTIMO METRO' (DI SUPERFICIE)

| commenti |

| commenti |

Vittorio Veneto. Leonardo Muraro ha promesso. “Una volta concluso il primo stralcio della metropolitana di superficie – ha detto Muraro - si dovrà chiudere l’anello verso Belluno con lo stralcio che riguarda Conegliano, Vittorio Veneto, Ponte delle Alpi, Belluno, Feltre e Montebelluna.” L’allarme lanciato nei giorni scorsi da Agorà sull’esclusione di Vittorio e Conegliano dai collegamenti rapidi sembra sia dunque arrivato agli enti interessati. Anche il presidente di Belluno, Reolon, ha infatti “dato la sua disponibilità a completare il tratto dell’A27 sino a Macchietto, e a redigere uno studio approfondito su quelli che potrebbero essere i vantaggi economici e gli impatti ambientali di un possibile prolungamento fino a Monaco”.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×