22 novembre 2019

Oderzo Motta

INAUGURATA LA NUOVA ALA DELLA CASA DI RIPOSO

Ulteriori 23 posti letto per anziani non auto-sufficienti

| commenti |

| commenti |

Motta di Livenza - Domenica scorsa inaugurata la nuova ala della Casa di Riposo Tomitano-Boccassin. La dirigenza dell'ente, presieduto da Angelo Sacilotto (nella foto) e diretto da Claudio Zoia, ha presentato la nuova ala con 23 posti letto per ospiti anziani non autosufficienti.

È stata ricavata al primo piano, sopra gli uffici amministrativi: lungo via Cigana. Con questi ulteriori 23 posti letto la struttura salirà a 143: un numero che è sempre andato in crescendo nel corso degli anni.

La speranza da parte della dirigenza è che la nuova ala ottenga quanto prima l'accreditamento da parte della Regione.

Attualmente nella struttura, che segue 120 anziani, tra dipendenti diretti e esterni lavorano una novantina di persone. Il costo della nuova ala ammonta a oltre un milione di euro, di cui 775mila finanziati in conto capitale dalla Regione con restituzione da parte della Casa di Riposo con rate decennali da 75mila euro circa.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×