19/11/2017foschia

20/11/2017sereno con veli

21/11/2017quasi sereno

19 novembre 2017

Treviso

I CARABINIERI DI TREVISO SEQUESTRANO 10 CHILI DI HASHISH

In manette tre spacciatori che vendevano la droga fuori dalle scuole

Laura Tuveri | commenti |

Treviso - Carabinieri della Compagnia di Treviso hanno sequestrato più di 10 chili di hashish e arrestato tre spacciatori. L’operazione è stata illustrata stamani nel corso di una conferenza stampa. L’indagine è scattata a seguito di informazioni ricevute nel corso di una serie di incontri informativi che i carabinieri di Treviso organizzano, a primavera, nelle scuole superiori e medie della città. Alcuni studenti sollecitati da genitori e insegnanti hanno riferito alle forse dell'ordine di un giro di spaccio di droga che avveniva all’esterno di alcuni istituti superiori della città. I carabinieri di Treviso hanno subito aperto un’indagine che ha consentito di risalire a un canale di approvvigionamento dalla Lombardia.

La pista seguita ha portato ad intercettare un carico di hashish diretto a Treviso. La droga è stata recuperata a San Polo di Piave nel bagagliaio dell’auto di una coppia di marocchini che dal milanese portavano la roba nella Marca. La droga era confezionata in due pacchi da cinque chili e quattro panetti da mezzo chilo. Hashish che al dettaglio avrebbe fruttato decine di migliaia di euro.

L’operazione ha anche portato all’arresto di tre marocchini, Bouchra Ennamani, Abderrahim Saqri e Aziz el Hallaoui e al sequestro di 10 chili di hashish. Ora gli investigatori stanno facendo tutta una serie di accertamenti su alcune persone che giravano attorno ai tre spacciatori. Il capitano Steven Chenet fa sapere che si tratta del carico più consistente sequestrato, da tre anni a questa parte, dai carabinieri trevigiani.

(Foto OggiTreviso)

 



Laura Tuveri

Commenta questo articolo


Dossier

DROGA NELLE SCUOLE

L'uso di droghe pesanti da parte di giovani e giovanissimi è un problema sociale forse ancora sottostimato.

Dello stesso argomento

immagine della news

22/11/2011

STUDENTI "PULITI"

Stamane al liceo Verdi di Valdobbiadene l'unità cinofila ha annusato aule, zaini e borse alla ricerca di droga

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.925

Anno XXXVI n° 20 / 16 novembre 2017

VIGNETI E FITOFARMACI

“I pesticidi ci stanno uccidendo”. A Cappella Maggiore, due morti e sei malati di tumore in una strada: tra i vigneti e i campi, la malattia dilaga. E i cittadini denunciano

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×