15 dicembre 2019

Agenda

La bomba.

Il racconto civile di piazza Fontana

Incontri - Presentazioni

quando 22/11/2019
orario Dalle 20:30 alle 22:30
dove Montebelluna
Villa Binetti, Vicolo Zuccareda 5 - Montebelluna
prezzo Ingresso gratuito
info levi.alumni@gmail.com
organizzazione Associazione Levi Alumni

LA BOMBA. IL RACCONTO CIVILE DI PIAZZA FONTANA
reading con Guido Lorenzon - testimone - e Daniele Ferrazza - giornalista

Ingresso libero fino a esaurimento posti, prenotazione consigliata: levi.alumni@gmail.com o 3493364301

12 dicembre 1969, ore 16,37: nel salone della Banca Nazionale dell’Agricoltura di Milano scoppia una bomba. I morti saranno 17, i feriti 88. Sono passati cinquant’anni esatti da una data che ha segnato la storia della Repubblica. In modo indelebile. Dimenticare è impossibile, ma trasmettere il senso della memoria alle giovani generazioni è un impegno morale e civile.

Un racconto civile sulla vicenda che ha cambiato la storia d’Italia: una precisa regia per cambiare lo stato delle cose, una manciata di terroristi neo fascisti, un gruppo di funzionari infedeli dello Stato, l’Italia del miracolo economico, un ballerino anarchico, un ferroviere, un commissario di Polizia, un presidente del consiglio che stava per dichiarare lo stato di emergenza. Ma a Treviso un testimone imprevisto ha costretto a cambiare tutti i piani. La battaglia solitaria di un pugno di magistrati indipendenti e un drappello di giornalisti alla ricerca della verità. Una storia di amicizia e bugie, bombe e indagini deviate.

Guido Lorenzon è stato il primo testimone a indicare il coinvolgimento di Giovanni Ventura e Franco Freda negli attentati del 1969 e nello scoppio di piazza Fontana. Su questa vicenda nel 1976 ha scritto «Teste a carico». Docente in pensione, si è sempre occupato di comunicazione istituzionale e sociale.

Daniele Ferrazza, giornalista, ha realizzato diverse inchieste sul Veneto e il Nordest, è promotore di molte iniziative di memoria civile. E’ stato assessore alla cultura e sindaco di Asolo. Nel 2013 ha vinto la targa del presidente della Repubblica al Premio cronista dell’anno dell’Unione nazionale cronisti italiani, con un’inchiesta sui giovani all’estero.


Evento in collaborazione con la Fondazione Museo dello Scarpone

Altri Eventi nella categoria Incontri - Presentazioni

Appuntamenti in Evidenza

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×