13 dicembre 2019

Agenda

IL SENSO DEL VIAGGIO (ANTICO E MODERNO).

Il ‘giro lungo’ e l’apodemia tra letteratura e antropologia

Incontri - Presentazioni

quando 15/11/2019
orario Dalle 17:30 alle 19:00
dove Vittorio Veneto
AULA CONFERENZE BIBLIOTECA CIVICA
prezzo INGRESSO GRATUITO
organizzazione UNIVERSITA' PER LA FORMAZIONE CONTINUA IPPOLITO PINTO

Il viaggio è l’esperienza che permette di smontare l’ordine precostituito delle cose: pone in crisi le nostre certezze e ne sfuma i confini. Il viaggio amplia il nostro ‘essere’ nel mondo: tutto ciò che prima della partenza era fondato e certo nella realtà quotidiana, ora deve essere indagato e verificato. Ma la molla di tutto è il desiderio di conoscere e quindi la presa di coscienza dei nostri limiti.

Il ‘giro lungo’ (C. Kluckhohn 1979) in antropologia, l’apodemia in letteratura greca, rendono visibili al ri-cercatore lo scarto, cioè tutto ciò che non collima con ‘l’ordine’ di partenza. Ma il ‘giro lungo’ non è solo un viaggio di sola andata, prevede anche un ritorno. Ritorno che non riporta mai a una semplice conferma dell’ordine da cui si è partiti.

Il viaggio non è semplicemente un tragitto fisico, e non si compie una volta per tutte. Il ‘giro lungo’, la vera esperienza di viaggio è quella che ci insegna due cose: la ‘disponibilità al mutamento’ e ‘l’inevitabilità del ritorno’ (F. Remotti 2009).



Valentina LisiFoscari di Venezia sull'opera di Giuliano Imperatore, Contro i cinici ignoranti, un'aspra critica nei confronti della nuova cerchia dei filosofi cinici contemporanei. Per la Laurea Magistrale si è occupata del viaggio come paradigma dell’esperienza satirica nelle opere di Luciano di Samosata. Attualmente è impegnata in un percorso di studi di Antropologia Etnologia ed Etnolinguistica.

Fa parte del gruppo di ricerca Aletheia Ca’ Foscari. Ha partecipato al convegno internazionale La satira del successo. La spettacolarizzazione della cultura nel mondo antico (2014) e il suo intervento I viaggi del successo (secondo Luciano di Samosata) è stato pubblicato per la collana ‘Mimesis/Classici Contro’ (2017). Ha collaborato ai Classici Contro con alcuni interventi sul tema del viaggio e della xenia. Appassionata di fotografia, ha scattato alcune delle foto storiche dei Classici Contro, pubblicate diffusamente sulla stampa. Attualmente si occupa del tema degli itineranti/calcanti e delle corporazioni di lavoratori mobili nella Grecia moderna.

Altri Eventi nella categoria Incontri - Presentazioni

Appuntamenti in Evidenza

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×