21 novembre 2019

Conegliano

Trovato senza vita nei bagni del McDonald's di San Vendemiano: è un 44enne di Cappella Maggiore

Si sospetta possa essere morto per overdose

commenti |

commenti |

ambulanza

SAN VENDEMIANODovrà essere eseguita l’autopsia sul corpo del 44enne trovato senza vita nel bagno del McDonald’s di San Vendemiano.

A causare il decesso dell’uomo, residente a Cappella Maggiore, potrebbe essere stata un’overdose.

 

La Procura ha aperto un’inchiesta, sull’accaduto stanno ora facendo indagini i carabinieri: il 44enne potrebbe aver assunto una dose di droga che si è rivelata fatale.

Si sta cercando di capire chi avesse incontrato prima di sentirsi male e più in generale quali fossero le sue frequentazioni.

 

L’uomo era stato ritrovato da un cliente nel bagno del McDonald’s privo di sensi. Si credeva in un primo momento che potesse essere semplicemente svenuto, invece era già privo di vita. Sono stati chiamati immediatamente i sanitari del 118, ma non c’è stato nulla da fare: si è potuto solamente constatarne il decesso.

 

Il 44enne lascia il padre e la madre.

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×