21 agosto 2019

Vittorio Veneto

NIENTE CONTRIBUTI AI DIPENDENTI, CONDANNATO A UN ANNO

E' finito davanti al giudice un imprenditore artigiano di 48 anni

| commenti |

| commenti |

Vittorio Veneto – Non pagava i contributi ai dipendenti.

Per quasi un anno di omessi versamenti all’Inps (è stato accertato che non ha pagato i contributi pensionistici da agosto 2004 a maggio 2005) è stato condannato a un anno di reclusione e 300 euro di multa.

A finire davanti al giudice un imprenditore 48enne di origine albanese ma residente a Vittorio Veneto. In pratica l’uomo pagava gli stipendi ai suoi due dipendenti ma tratteneva i contributi, in totale quasi 2000 euro.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×