23 luglio 2019

Esteri

Nave crociera in panne: evacuati in 300, tre feriti gravi

commenti |

Sono oltre 300 i passeggeri portati in salvo dei 1.373 a bordo della nave da crociera in avaria al largo della costa occidentale della Norvegia per un guasto ai motori. Di questi, sarebbero 16 i feriti e tre di loro sarebbero in gravi condizioni, secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa 'NTB'. La 'Viking Sky' - che trasportava 915 passeggeri e 458 membri dell'equipaggio - è riuscita a riavviare tre dei suoi quattro motori e sarà rimorchiata in porto.

 

"Tre dei quattro motori ora funzionano, il che significa che la barca può farcela da sola" ha affermato il portavoce dei servizi di emergenza, Per Fjeld. La nave ha avuto problemi al motore a Hustadvika, zona costiera lunga 19 km nella contea norvegese di Romsdal.

 

La polizia ha detto che 338 persone a bordo della nave sono state evacuate e ora la nave sta lasciando la costa rocciosa a 2-3 nodi (4-5 km) all'ora per dirigersi, con l'assistenza di un rimorchiatore, verso il porto di Molde, circa 500 km a nord ovest di Oslo, secondo quanto riferito da funzionari delle autorità. Intanto un passeggero ha twittato che l'equipaggio del 'Viking Sky' - battezzato nel 2017 sotto bandiera norvegese - ha fatto un lavoro fantastico per tenere tutti al sicuro.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×