18 agosto 2019

Vittorio Veneto

C'è un nuovo primario all'ospedale di Vittorio Veneto

Giampietro Bonivento nuovo primario dell'unità operativa di recupero e riabilitazione funzionale

commenti |

VITTORIO VENETO - Nuovo primario alla guida dell’Unità Operativa di Recupero e Riabilitazione Funzionale dell’Ospedale di Vittorio Veneto: si tratta del dottor Giampietro Bonivento, che assumerà la guida del reparto da aprile. Il dottor Bonivento subentrerà al dottor Luca Pilat che ha retto il Reparto dopo il pensionamento della dottoressa Francesca Gattinoni.

 

Dopo la Laurea, conseguita a Padova nel 1987 con votazione di 110 e lode, Bonivento nel ’90 si è specializzato in Anestesia e Rianimazione e nel 2002 in Medicina Fisica e Riabilitazione. Entrambe le specializzazioni sono state conseguite all’Università di Padova. Il suo curriculum professionale lo ha visto operativo presso l’Ulss di Treviso e di Venezia nell’ambito pubblico e a Villa Salus, in ambito privato.

 

Attualmente presta servizio all’Ulss 3 Serenissima, con qualifica di dirigente medico di Medicina Fisica e Riabilitativa. “Esprimo le mie congratulazioni e quelle di tutta l’azienda al dr Bonivento, chiamato a guidare l’Unità Operativa di Riabilitazione e Rieducazione Funzionale dell’Ospedale di Vittorio Veneto - commenta il direttore generale Francesco Benazzi -. A gestire il Reparto ci sarà un professionista valido e competente. A lui va il mio augurio di buon lavoro. Un ringraziamento particolare va al dr. Luca Pilat, che in questo periodo ha retto con grande professionalità il Reparto, e all’intera équipe”.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×