24/05/2019parz nuvoloso

25/05/2019variabile

26/05/2019variabile

24 maggio 2019

Lavoro

Brexit: De Felice (Protom), 'per player aerospazio pesa incertezza'.

AdnKronos | commenti |

Roma, 16 gen. (Labitalia) - "La nostra azienda lavora con molti player dell’aerospazio in Uk, e quello che registriamo è un chiarissimo segnale di attesa. La frase più ricorrente dei nostri interlocutori nel Regno Unito è 'dobbiamo aspettare'". Così, in un'intervista a Adnkronos/Labitalia, Fabio de Felice, fondatore di Protom, gruppo che opera nell’ambito dell'advanced engineering e della Information technology, e lavora con big player del comparto metalmeccanico, dell’aeronautica, del ferroviario e dell’automotive come Leonardo, Superjet, Piaggio Aerospace, Airbus, Fca, Atr, Hitachi Rail Italy e Rolls Royce. "Sembrerebbe - sostiene - che la remota possibilità di vedere una Brexit senza accordo si stia concretizzando. Come imprenditore, non ci appassiona il dibattito su cosa accadrà alla May dopo questa disfatta, o che il backstop, atto a preservare i confini tra Irlanda del Nord e Repubblica di Irlanda, trovi una sua omologazione e così via".

"Purtroppo - ammette - quello che sembra emergere, sempre più con maggiore chiarezza, è l’incertezza verso la quale questa situazione ci sta conducendo". "Il problema delle nostre aziende - sottolinea De Felice - è proprio questo: non avere la possibilità di aspettare senza poter programmare o decidere cosa fare. Se continuare ad investire su programmi e progetti molto onerosi, vista l’impossibilità di vedere a pochi metri di distanza, visto il futuro ammantato di grigiore che caratterizza questo particolare momento storico".

"Siamo molto costernati e delusi - dice - dalla politica in generale, che non riesce a mettere al centro dei suoi programmi le imprese, e quindi lo sviluppo del paese". "Aspetto, questo, che purtroppo - avverte - stiamo vivendo in Italia, ma che speravamo non avesse ‘contaminato’ paesi che fino ad oggi sono stati per noi un riferimento, proprio perché riuscivano a dare certezze e continuità politica. Oggi ci sentiamo spaesati, in balia delle onde e, purtroppo, all’orizzonte non si vede nessuna schiarita o nessun porto sicuro".

 



AdnKronos

Commenta questo articolo


Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×