13 dicembre 2019

Conegliano

Casa Fenzi senza consiglio di amministrazione, il Pd chiede il commissariamento

Inviata oggi l'istanza formale alla Regione, Bortoluzzi: "Nella maggioranza è guerra, ente paralizzato"

Roberto Silvestrin | commenti |

immagine dell'autore

Roberto Silvestrin | commenti |

Casa Fenzi senza consiglio di amministrazione, il Pd chiede il commissariamento

CONEGLIANO - Il Pd chiede il commissariamento di Casa Fenzi. Lo rende noto il capogruppo in consiglio comunale, Alessandro Bortoluzzi: “Il gruppo consigliare del Partito democratico ha inviato oggi un’istanza formale alla Regione perché nomini al più presto un commissario per Casa Fenzi”.

 

Il motivo riguarda le nomine del nuovo consiglio di amministrazione, “scaduto” a fine settembre. “Il sindaco aveva termine massimo fino al 9 novembre per nominare i nuovi consiglieri”, spiega Bortoluzzi.

 

La polemica però diventa anche politica. “Purtroppo ad oggi le nomine non sono ancora state fatte, perché nella maggioranza ormai è guerra, un tutti contro tutti. Il sindaco è paralizzato da veti incrociati, minacce di far cadere la maggioranza e ricatti di ogni tipo. Quindi, in questa situazione in cui i conti non tornano, la conseguenza è una dannosissima paralisi dell’ente – continua il capogruppo -. Dobbiamo registrare che da parte di alcune forze politiche è in atto un tentativo di riportare nel consiglio di amministrazione di Casa Fenzi figure che non hanno nulla a che vedere con l’azione di rinnovamento in corso. Noi a questo gioco non ci stiamo. La paralisi degli ultimi due mesi è una battuta d’arresto molto pericolosa, un tempo troppo lungo in cui decisioni importanti ed urgenti vengono continuamente rinviate”.

 

Il primo cittadino Fabio Chies ha però rispedito al mittente tutte le “accuse”, spiegando innanzitutto che “il termine del 9 novembre non era perentorio”. “Non ci sono problemi, adesso le nomine le facciamo, dovrebbero concentrarsi su cose più importanti - continua il sindaco, riferendosi alle dichiarazioni di Bortoluzzi e all’istanza del Pd -. Casa Fenzi è una bella casa di riposo, che non ha nessun problema”.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

09/08/2019

Fuga da Forza Italia

Dopo Donazzan lasciano anche Freda e decine di amministratori locali

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×