14 dicembre 2019

Vittorio Veneto

"L'Imu delle aziende rimanga nelle casse di Vittorio Veneto"

Approvata all'unanimità la mozione per trattenere i soldi della tassa nelle casse comunali

Roberto Silvestrin | commenti |

immagine dell'autore

Roberto Silvestrin | commenti |

VITTORIO VENETO - I soldi dell’Imu versato dalle aziende devono rimanere a Vittorio Veneto. Lo chiede con forza il consiglio comunale, che ha approvato ieri sera all’unanimità la mozione presentata dal capogruppo del Pd Marco Dus.

 

I consiglieri chiedono che “l’Imu delle zone industriali” resti nelle casse comunali: tutti i gruppi consiliari – nonostante qualche richiesta di emendamento e qualche polemica politica – hanno votato a favore.

 

“Rimane il rammarico di non aver visto questa proposta da parte vostra nel 2014, quando c’era il Pd al governo”, ha dichiarato ironicamente il consigliere leghista Gianluca Posocco. Lega e Pd votano quindi allo stesso modo – insieme a Partecipare Vittorio e Adriano Botteon del gruppo misto – per trattenere l’Imu delle aziende in città.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×