20 ottobre 2019

Treviso

L'ex Intendenza di Finanza a Benetton, Conte:"Una grande opportunità"

Il complesso abbandonato di via Canova acquistato da Edizione Property, società immobiliare del gruppo di Ponzano

Isabella Loschi | commenti |

immagine dell'autore

Isabella Loschi | commenti |

TREVISO - L’ex Intendenza di Finanza di via Canova a Treviso, a due passi da piazza Duomo, sarebbe stata acquisita da Edizione Property, società immobiliare del gruppo Benetton. L’intero complesso andrebbe ad aggiungersi alle proprietà del gruppo di Ponzano, che ruotano attorno a quel quadrante di città che va da piazza Duomo a via Canova.

Un investimento di circa 15milioni di euro che punterebbe a risanare uno degli edifici, con ampia area verde, più importanti del centro storico, rimasti vuoti dopo il trasloco di tutti gli uffici all’Appiani.

Al momento non si conosce ancora il progetto di recupero e l’utilizzo che Benetton farà dell’ex Intendenza di Finanza, ma probabilmente seguirà l’orientamento dell’ex Tribunale, oggi sede degli uffici del gruppo o delle ex Carceri Austriache, trasformate in uno straordinario polo culturale.

L’operazione non è sfuggita al sindaco Mario Conte che commenta soddisfatto: “L’operazione, se confermata, rappresenterebbe una grande opportunità di crescita per l’intera città di Treviso, oltreché il risanamento di un vuoto urbanistico particolarmente rilevante. La zona attende da anni una profonda riqualificazione che – ne siamo certi – con la famiglia Benetton sarebbe garantita”

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×