23 ottobre 2019

LA TASSA SU L’OMBRA

Categoria: Altro - Tags: Ombra

immagine dell'autore

Carlo Piasentin | commenti |

LA TASSA SU L’OMBRA

Certo, se ce n’era bisogno, questa è la conferma che Conegliano è sempre un passo più avanti di Vittorio. Spirito di iniziativa, inveniva, coraggio, fantasia … sono al TOP!
Può solo preoccupare che qualcuno possa diventare più realistico del re e incominci a strafare.

Tipo: Corre voce che il comune di Bibione voglia tassare l’ombra dell’ombrellone.
Alla SAVNO sembra, ma non è detto, facciano pagare l’ombra del cassonetto.
Dicono che ormai in più di una città chi cammina al sole l’ombra pagherà.


LA TASSA SU L’ÓNBRA


Prima la tassa su l’ónbra déi tendón
e fra ‘e botéghe l’é stat na so.evazión
dès quéa su ‘e insegne i vól far pagàr
par l’ónbra che par tèra se pol vardàr.

Zèrto che a Conejàn no ghe mànca
l’invenzión par far qualche pa.ànca
senza pensàr che co l’é núvol o pióva
l’ónbra par tèra de zèrto no se tróva.

E pò le inségne a fil de mur me par
che n’ónbra de sicuro no le pòsse far,
sol quée sporgenti cól sol che inpiónba
le ‘assa par tèra déa sàgoma l’ónbra.

Forse l’é na tassa su l’incianpaménto
su l’ónbra, se te baéga ‘l pavimento,
ma no me risulta che in túta sta cità
ghe síe un che ‘l se àpie mai incianpà.

Se ‘a tassa su ‘e insegne i aumentéa
forse tut sto momò fóra nol vegnéa
e tassàr l’ónbra pròpio in te sta cità
vién da dír che na bà.a ghe ha ciapà.



Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×