21/09/2017quasi sereno

22/09/2017sereno

23/09/2017parz nuvoloso

21 settembre 2017

Agenda

IL NATALE PASSA DALL'AGORA. VERSI DI ZOIA, FRANZIN E DICKENS

Coi Cantori dell'Auser, gli Scout, Pro Loco, Associazione Commercianti, Assessorato alla Cultura. Organizzato dai ragazzi di Fucina N. 4

Incontri - Presentazioni

quando Sabato 21 dicembre ore 15.30
dove Motta di Livenza, Piazza Luzzatti
prezzo partecipazione libera
info 0422.761513/8 uff cultura e biblioteca

Cultura & Spettacolo in piazza. Luci e ombre dello spirito natalizio a ridosso del solstizio d'inverno. Una lettura attoriale di poesie natalizie di Dickens con Bisha e Pani. All'insegna natalizia pure i canti popolari, per lo più inediti, dei Cantori dell'Auser. I versi consacrati ormai a livello istituzionale del “Premio Pascoli” Fabio Franzin, recitati dallo stesso autore. E torna in chiusura Norman Zoia con quel Grido di Natale che quindici giorni fa è stato il momento clou di una presentazione-happening in biblioteca organizzata, come lo è questa pomeridiana di sabato 21, dai ragazzi di Fucina N. 4. Nella sua 47esima stagione il poemetto in prosa di Zoia sarà per la prima volta proposto in versione integrale, introdotto da una nota di Francesco Marchese. Il tutto, grazie altresì al lavoro dietro le quinte di Francesco Benedet, sotto il gazebo allestito dalla Pro Loco, con il gruppo Scout a prepare cioccolata e altre bevande calde. Hanno sostenuto l'iniziativa: Associazione Commercianti e Amministrazione comunale (in seno all'assessorato di riferimento coordinato da Mariaelisa Angeli). Dalle 15.30, con apertura reading alle 16.15. Partecipazione libera. Illustrazione in locandina di Lavinia Longhetto. Nel riquadro l'immagine si riferisce a un particolare di quel Calco di Ombrahim (cemento e gessi su tela) che sottolinea il Grido di Natale all'interno dell'omonimo libretto in edizione limitata e firmata.

Altri Eventi nella categoria Incontri - Presentazioni

Tarzo

22/09/2017 dalle 20:30 alle 23:00 - Auditorium Prealpi, via La Corona 45 - Tarzo

Appuntamenti con la salute.

Serate dedicate alla prevenzione all'auditorium Prealpi

Commenta questo articolo


Appuntamenti in Evidenza

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

L'Italia vuole dare il visto umanitario ai profughi per potersi muovere in Europa. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.920

Anno XXXVI n° 16 / 14 settembre 2017

NO. AL CANSIGLIO PRIVATO

Ecologisti in sciopero della fame contro le delibere regionali. La vendita dell’ex hotel San Marco, a loro giudizio, potrebbe de-statalizzare l’altopiano e la foresta. Un pericolo, per il territorio. E per la gente

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×