21/07/2018temporale e schiarite

22/07/2018possibile temporale

23/07/2018possibile temporale

21 luglio 2018

Castelfranco

Muore a letto, vegliata dalla figlia disabile

È accaduto in un’abitazione di Fonte. Sul posto i vigili del fuoco

commenti |

FONTEDonna di 56 anni colta da malore nel sonno vegliata dalla figlia disabile. È accaduto a Fonte, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per aprire la porta di casa trovando la donna già morta. A dare l’allarme sono stati degli addetti della cooperativa che segue la figlia.

Erano d’accordo di andare a prelevarla a casa come accadeva normalmente, ma quando hanno suonato alla porta di casa non apriva nessuno. Per questo hanno deciso di dare l’allarme, intuendo che fosse successo qualcosa.

 

I vigili del fuoco sono giunti sul posto ed hanno avuto accesso all’abitazione insieme ai sanitari del 118. Qui hanno trovato la donna a letto priva di vita con la figlia vicina. Constatato che non c’era nulla da fare, è stato disposto il trasferimento della salma presso l’obitorio.

 

La ragazza disabile è stata affidata temporaneamente agli addetti della cooperativa in attesa che i servizi sociali del Comune di Fonte diano disposizioni su come assisterla. 

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×