21/01/2018quasi sereno

22/01/2018quasi sereno

23/01/2018sereno

21 gennaio 2018

Castelfranco

Muore a letto, vegliata dalla figlia disabile

È accaduto in un’abitazione di Fonte. Sul posto i vigili del fuoco

commenti |

FONTEDonna di 56 anni colta da malore nel sonno vegliata dalla figlia disabile. È accaduto a Fonte, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per aprire la porta di casa trovando la donna già morta. A dare l’allarme sono stati degli addetti della cooperativa che segue la figlia.

Erano d’accordo di andare a prelevarla a casa come accadeva normalmente, ma quando hanno suonato alla porta di casa non apriva nessuno. Per questo hanno deciso di dare l’allarme, intuendo che fosse successo qualcosa.

 

I vigili del fuoco sono giunti sul posto ed hanno avuto accesso all’abitazione insieme ai sanitari del 118. Qui hanno trovato la donna a letto priva di vita con la figlia vicina. Constatato che non c’era nulla da fare, è stato disposto il trasferimento della salma presso l’obitorio.

 

La ragazza disabile è stata affidata temporaneamente agli addetti della cooperativa in attesa che i servizi sociali del Comune di Fonte diano disposizioni su come assisterla. 

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

immagine della news

26/12/2017

Malore davanti al Palaverde

Una donna di circa 60anni si è sentita male di fronte al Palazzetto di Villorba un'ora prima dell'inizio dell'incontro dell'Imoco Volley

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×