22/01/2018piovaschi e schiarite

23/01/2018quasi sereno

24/01/2018quasi sereno

22 gennaio 2018

Castelfranco

MUORE IL GESTORE DEL MELODI DI CASTELFRANCO

Oltre alla discoteca di Castelfranco aveva anche una ditta di autotrasporti.

Carlo De Bastiani | commenti |

CASTELFRANCO -  Ha perso il controllo della sua Mercedes E 280 in curva, finendo con l'auto contro il muro di recinzione di un'abitazione.

È così che nella notte, poco dopo l'1, ha trovato la morte il noto gestore della discoteca Melody di Castelfranco Veneto, il 63enne Franco Zorzi (IN FOTO), residente a San Giorgio delle Pertiche.

L'incidente è avvenuto a Santa Giustina in Colle (PD). Nessun segno di frenata sull'asfalto. Forse un colpo di sonno o un malore improvviso all'origine della perdita di controllo del veicolo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri della radiomobile di Cittadella e i soccorsi del personale sanitario del Suem 118 di Camposampiero che però non hanno potuto che constatare il decesso del 63enne. Zorzi la scia la moglie e otto figli.

 



foto dell'autore

Carlo De Bastiani

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×