18 settembre 2019

Montebelluna

MUCCHE IN FUGA: TRE ABBATTUTE, UNA LA CERCA L’ELICOTTERO

La stavano per scaricare dal camion in un’azienda agricola

| commenti | (15) |

| commenti | (15) |

MONTEBELLUNA – Sono intervenuti i vigili del fuoco, che oggi impiegheranno pure un elicottero per trovare l’ultima delle quattro mucche fuggite. In un’azienda agricola in via Rive a Montebelluna, poco prima delle 2 di questa notte stavano per scaricare da un camion delle mucche.

Quattro di queste si sono imbizzarrite fuggendo al controllo dei proprietari.

Tre non sono andate lontano, tanto che in un’ora sono state individuate ed anche abbattute, dato che non si lasciavano prendere.

Una, invece, è riuscita a far perdere le sue tracce nascondendosi nei campi.

Stamattina non era ancora stata trovata, tanto che oggi i vigili del fuoco impiegheranno un elicottero per capire dove sia e quindi catturarla o abbatterla. MC

 

Leggi altre notizie di Montebelluna

Commenta questo articolo


Abbattute? Ma la gente è impazzita? Ora l'assassinio è una cosa normalissima e nessuno si sconvolge più; uccise perchè non si facevano prendere... ma per forza! E' la loro natura!
In caso di estrema emergenza potevano essere addormentate al limite.
Io mi vergogno che cose come questa accadano... e tu, mucca latitante, corri più veloce che puoi e fuggi!
Silvia

segnala commento inopportuno

forse chi scrive qst commenti non sa di cosa sia capace una vacca impaurita...non sa quali danni possa causare se attraversasse una strada/centro abitato....prima di fare i moralisti bisognerebbe immaginare quali possano essere le possibili conseguenze ...poi eventualmente possiamo anche discutere se è il caso di abbattere o sedare l'animale ...ma questo è un'altro discorso...evidentemete si è optato x la soluzione più rapida, sicuramente la meno azzeccata dal punto di vista della vacca!

segnala commento inopportuno

ma lasciatela andare in pace sta mucca, cosa volete che faccia!?
Usare un elicottero che costa l'ira di dio per cercare una mucca è proprio il colmo!

segnala commento inopportuno

ma lasciamola andare.. mi spiacerebbe solo se non trovasse riparo povera bestiola

segnala commento inopportuno

si forse sono "moralista" e, meno male perchè già come dimostra l'episodio la maggior parte delle persone non si preoccupa di queste cose, figuriamoci se non ci fosse quella poca moralità che resta.
In ogni caso il mio moralismo è assolutamente autentico...e invece la considerazione che si sia optato per la soluzione più rapida lo è? eri presente?
Oltre al fatto che soluzione "rapida" stride con "mortale"
S.

segnala commento inopportuno

faccio il tifo per la mucca fuggitiva. Spero che riesca a farcela e rifarsi una vita altrove...

segnala commento inopportuno

era meglio sedare le mucche....effettivamente utilizzare elicotteri sembra eccessivo, ma forse se era necessario.

segnala commento inopportuno

A Montebelluna ci sono tante vacche in giro ... e non c'è niente da fare per riportarle dove dovrebbero stare, anche perchè per farsi prendere non si accontentano più, come una volta, di un po' di buon fieno... ma vogliono ben altro! Solo da libere possono fare quello che vogliono e in stalla non ci tornano più, a meno che non gli si compri una bella BMW cabrio e non gli si passi un buon mantenimento mensile di qualche migliaio di Euro. Sono vacche moderne... abbatterle è troppo ma sicuramente 2 o 3 belle "passate" al dì come terapia potrebbero servire per sedarle un po'.

segnala commento inopportuno

Ma chi se ne frega se le hanno abbattute. Tanto dovevano farlo comunque prima o poi. Arriveranno prima sui banchi del supermercato come filetti o carne da brodo. Non mi fanno pena. Per la fuggitiva spero che la prendano al più presto.

segnala commento inopportuno

Non meriterebbe neanche una risposta il suo commento da .... ma mi abbasso al suo livello e le dico che uno che scrive delle stupidaggini come lei oltre a dimostrare di non avere un cuore sicuramente dimostra di non avere cervello.

segnala commento inopportuno

... ma la cattiveria non ha fine .L'uomo non avra' pace fino a quando non avra' annientato tutto e tutti.Ma nessuno si chiede perchè degli esseri così docili si siano dati alla fuga ? Troppe domande e nessuna risposta se non violenza , indifferenza e cattiveria . Che desolazione !Speriamo che l'uomo sparisca presto dalla faccia della terra .L'uomo è l'incarnazione del male e la causa di ogni malessere.E non si smentisce , mai.

segnala commento inopportuno

Che dire.... ma perchè le devono abbattere io non capisco,in America hanno dato la libertà ad un vitello fuggito dal macello e invece noi le abbattiamo............io le avrei premiate a queste povere creature .....e invece.....spero che la quarta si salvi in qualche modo..........

segnala commento inopportuno

Buongiorno,

apprendo da Oggi Treviso dell'abbattimento di alcune mucche fuggite dalla loro recinzione.

Francamente, considerata la natura pacifica di questi animali, trovo che l'abbattimento sia

stato un atto as...solutamente deplorevole e trovo che la motivazione del 'non si lasciavano prendere'

sia assolutamente irricevibile.

Prendere una mucca non è un'impresa così difficile se non per chi non ha la professionalità per

farlo.

Ritengo che si ricorra con troppa facilità all'abbattimento degli animali e che questa sia la conferma

di quanto arretrata sia la cultura ambientale di molte amministrazioni comunali nel nostro paese.

Il Sindaco di un paese è il Sindaco di tutti i cittadini e anche degli animali che vivono nel suo territorio

di competenza e per i quali la legge attribuisce la responsabilità al primo cittadino Ritengo quindi che l'abbattimento

sia una misura estrema a cui ricorrere unicamente

in situazioni di grave pericolo per l'incolumità della collettività. Non ho memoria di danni provocati

da mucche aggressive e quindi, ai miei occhi, quanto accaduto appare come un puro atto di crudeltà

e di scarsa cultura e rispetto.

Mi auguro, Sig. Sindaco, che per il futuro organizziate questo tipo di interventi attraverso il ricorso

a personale più qualificato di quello che è intervenuto in questo triste caso e che non debba ancora

leggere notizie tristi e, me lo concenda, tragicamente comiche come quella riportata dal giornale.

Grazie per l'attenzione,

Dalila Anghinoni (BS)

segnala commento inopportuno

Gentile Signora,
comprendo i motivi della sua protesta e concordo con lei che di primo acchito la scelta di abbattere delle mucche fuggite può apparire esagerata e cruenta.

Tenga però conto che i fatti sono avvenuti nel cuore della notte, che le persone intervenute hanno riferito che gli animali erano molto imbizzarriti e aggressivi (tanto che un carabiniere è stato leggermente ferito), che è stato prima tentato senza effetti di addormentare gli animali con l’intervento di un veterinario, infine che la decisione dell’abbattimento è stata presa non dal Comune ma dalle Forze dell’ordine in considerazione del fatto che gli animali avevano occupato una strada regionale e creavano pericolo alle persone e alle cose.

Cordiali saluti,

Il vicesindaco reggente di Montebelluna
Franco Andolfato

segnala commento inopportuno

C'è chi sostiene che le mucche possono diventare pericolose in certe situazioni, si, ma di notte, anche se non del tutto addormentate, dopo lo stress sono, come dire, rassegnate, sarebbe differente se, di mattino, prima di introdurle nei camion e dopo innumerevoli pungolamenti ( in certi casi, passato l'effetto, svegliandosi) si fossero innervosite, beh, c'è allora un bel problema...,non lo scrivo tanto per fare,? anche se sembra ridicolo pongo un paragone: un cucciolo lo è, solo, se di taglia piccola, quindi un vitello non fa lo stesso effetto, pensiamo a un animale, mammifero, quadrupede, adulto, di piccola taglia e a una mucca, non abbiamo la stessa premura di evitare sofferenza, ai nostri occhi, per consuetudine sono differenti, nel paese del tanto senso civico (ma di quale senso) si adottano misure proporzionate, in base alle usanze accarezziamo con una mano e con l'altra ci cibiamo di carne di "cuccioli" vitelli, maialini, capretti, ecc..., già, il Papa stesso ha affermato che gli animali non avendo anima ...

segnala commento inopportuno

Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

immagine della news

04/08/2011

MUCCA E VITELLONE IN FUGA

Nella Marca due episodi di bovini fuggiti dagli allevamenti portano scompiglio nelle strade

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×