17/08/2018sereno

18/08/2018quasi sereno

19/08/2018quasi sereno

17 agosto 2018

Montebelluna

Montebelluna, ragazzi notati a giocare a pallone sui binari della stazione

Stavano sulla banchina del primo binario. Spesso i giovani pendolari non usano il sottopasso ed attraversano la massicciata

commenti |

Stazione Montebelluna

MONTEBELLUNA – Ragazzi che giocavano a pallone sui binari. Sarebbe accaduto in stazione di Montebelluna, dov’è stata segnalata la presenza di alcuni giovani che si passavano un pallone sulla banchina del binario numero 1.

A riportare la notizia è Il Gazzettino di Treviso.

 

Il gruppetto di ragazzi intenti a passarsi il pallone, riporta il quotidiano, sarebbe stato notato giovedì sera verso le 20. Naturalmente si tratta di un’operazione a dir poco pericolosa, sia per gli stessi ragazzi che si divertono in questa singolare maniera, sia per i treni che giungono in stazione.

 

Un episodio che si aggiunge al malcostume notato spesso in stazione a Montebelluna: sarebbe infatti un’abitudine per diversi giovani evitare di passare per il sottopassaggio per recarsi ai binari, attraversando invece la massicciata, un’operazione naturalmente vietatissima.

 

Nei giorni scorsi la stazione di Montebelluna era stata al centro di un preoccupante fatto di cronaca: un 22enne residente nel bellunese era stato malmenato e derubato del portafoli da due stranieri.

 

Leggi altre notizie di Montebelluna

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×