09 dicembre 2019

Montebelluna

Mira al fagiano ma colpisce il compagno di caccia alla testa

È accaduto a Volpago del Montello. Il 40enne ferito ad un occhio, trasportato in ospedale con l’elicottero

commenti |

commenti |

VOLPAGO DEL MONTELLO - Un cacciatore è rimasto gravemente ferito dopo essere stato colpito per errore alla testa da un compagno.  L'incidente è avvenuto intorno alle ore 9 di ieri, domenica, a Volpago del Montello.

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 con ambulanza e automedica; il cacciatore è stato trasportato in ospedale a Treviso con l'elicottero.

Il cacciatore, 40 anni, è stato colpito da un pallino a un occhio; non è in pericolo di vita ma i sanitari lo stanno curando per le conseguenze alla vista.    Il compagno di battuta è indagato dai carabinieri per lesioni; pare che il colpo sia partito dal suo fucile mentre stava mirando a un fagiano.

 

Leggi altre notizie di Montebelluna
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×