19/10/2018sereno

20/10/2018quasi sereno

21/10/2018quasi sereno

19 ottobre 2018

Agenda

M'illumino di meno.

M’illumino di Meno quest'anno è dedicato alla bellezza del camminare e dell’andare a piedi. Perché sotto i nostri piedi c’è la Terra e per salvarla bisogna cambiare passo

Sport

quando 23/02/2018
orario Dalle 19:30 alle 23:00
dove Cison di Valmarino
Boschi circostanti Cison di Valmarino
prezzo 10 euro a persona (quota comprensiva di accompagnamento con Guida Naturalistica abilitata ed assicurazione), Gratis sotto i 12 anni.
info 370 1389543 - naturalmenteguide@gmail.com
organizzazione NaturalMenteGuide
sito web https://goo.gl/05oJKK

M'illumino di meno

Dal 2005, ogni anno, una trasmissione di Radio2, Caterpillar, chiede ai suoi ascoltatori di spegnere tutte le luci non indispensabili dalle 18 di un pomeriggio di febbraio. Quest’anno sarà venerdì 23 e l'iniziativa M’illumino di Meno sarà dedicata alla bellezza del camminare e dell’andare a piedi. Perché sotto i nostri piedi c’è la Terra e per salvarla bisogna cambiare passo.
E noi di NaturalMenteGuide aderiamo con grande piacere a questa proposta proponendovi una passeggiata serale e una cena a lume di candela.

L' escursione guidata partirà dalla piazza di Cison di Valmarino per seguire dentro il bosco, ai margini del paese, il torrente Rujo. Un luogo incantevole, magico, un tempo antica via di mulini... A metà passeggiata ceneremo a lume di candela presso la pizzeria Solo Mattia, gustando delle ottime pizze cotte ovviamente con il forno a legna.

Il rientro poi ci riporterà alle auto di nuovo in piazza a Cison.

RITROVO: ore 19.15 / 19.30 in piazza a Cison di Valmarino (TV)

DURATA: 1 ora e 30 circa andata, un'oretta il rientro
LUNGHEZZA e DISLIVELLO: 5 km circa per un dislivello minimo

COSTI: 10 euro a persona (quota comprensiva di accompagnamento con Guida Naturalistica abilitata ed assicurazione). La partecipazione è gratuita per i bambini sotto i 12 anni. Costo della cena a prezzo convenzionato di 15 euro a parte.

POSTI LIMITATI!! PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO MERCOLEDI' 21 FEBBRAIO 2018 ai seguenti recapiti (no via facebook):

CONTATTI: 370 1389543
E-MAIL: naturalmenteguide@gmail.com

NOTE TECNICHE: Si consiglia un abbigliamento comodo, caldo, a strati, scarpe con suola adatta a terreni accidentati, guanti e berretto. Consigliati anche i bastoncini. Obbligatorio portare con se una pila tascabile o lampada frontale.
I minorenni possono partecipare solo se accompagnati da un adulto.
Lo spostamento dal punto di ritrovo a quello di partenza dell'escursione avverrà con mezzi propri.

IN COLLABORAZIONE CON


COME PARTECIPARE 
Per partecipare alle escursioni è previsto l’obbligo della prenotazione da eseguirsi nelle modalità sopraindicate. Le escursioni verranno effettuate al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.
I trasferimenti ai punti di partenza delle escursioni non sono organizzati e devono quindi essere effettuati con mezzi propri. Variazioni di programma possono essere decise a insindacabile giudizio della Guida, nel caso in cui non vi siano le condizioni idonee a garantire un sufficiente grado di sicurezza.

Sulla mappa è indicato il luogo di ritrovo per l'escursione


Altri Eventi nella categoria Sport

Miane

19/10/2018 dalle 19:30 alle 21:30 - sede festa dei Marroni, p.zza Brunelli - Combai di Miane (TV)

Passeggiata sotto la luna.

Escursione serale guidata tra boschi di castagni e antichi borghi in pietra

Cison di Valmarino

21/10/2018 dalle 09:30 alle 13:00 - Colline di Tovena (TV)

Ai piedi del San Boldo.

Passeggiata naturalistica - Rassegna Delizie d'Autunno 2018

Conegliano

22/10/2018 dalle 20:30 alle 23:00 - Teatro Auditorium Dina Orsi - Via Einaudi - Conegliano

CANTIERE APERTO.

Laboratorio di formazione teatrale per giovani e adulti

Commenta questo articolo


Appuntamenti in Evidenza

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×