25 agosto 2019

Vittorio Veneto

Maxi furto alla Vittorio Veneto Automobili, i ladri entrano e rubano tutto. Via anche l'Audi, colpo da 35mila euro

Il furto ieri notte ai danni della rivendita di auto

Roberto Silvestrin | commenti |

VITTORIO VENETO - Grosso furto alla Vittorio Veneto Automobili di via Rizzera, la notte scorsa, in zona Santi Pietro e Paolo. Ignoti sono penetrati nella rivendita di auto, rubando contanti e anche un’auto. Hanno scassinato la porta d’ingresso, e si sono subito diretti sulla prima scrivania che si sono trovati davanti, prelevando i primi 500 euro.

 

Quindi si sono diretti verso l’ufficio sul retro, dove hanno scassinato la cassaforte, dalla quale hanno prelevato circa 4mila euro. Qui hanno trovato anche le chiavi dell’Audi Rs 3 che hanno rubato: l’auto ha un valore di circa 25mila euro. Non contenti, hanno portato via anche un pc e una macchina fotografica.

 

Il valore del bottino si aggira intorno ai 35mila euro, tra contanti, auto e attrezzatura. “Ma se si contano anche i danni si arriva a 40-50mila euro”, rende noto il proprietario della rivendita, Marco Piccin. L’attività è aperta solo da un anno, e in così poco tempo ha già subito un furto di grande portata. I malviventi hanno anche asportato la centralina che controlla le telecamere di sicurezza. Il furto è stato denunciato ai Carabinieri di Vittorio Veneto.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×