18 settembre 2019

Conegliano

Martina De Nadai nuova presidente dei Volontari X Shelter

La 28enne guiderà l'associazione che raccoglie i volontari con le persone con disabilità

commenti |

SUSEGANA - Un'associazione giovane per storia, età dei componenti e spirito diventa ancora più giovane. Ha solo ventotto anni Martina De Nadai, la nuova presidente dei Volontari X Shelter, l'associazione che raccoglie i volontari con le persone con disabilità del Piccolo Rifugio di Ponte della Priula – comunità alloggio Fondazione Zaina Bernardi.

 

De Nadai, di Ponte della Priula, era vicepresidente uscente dell'associazione, finora guidata dalla trentaseienne di Colfosco Moira De Rosso. Nel consiglio direttivo dei Volontari X Shelter per il triennio 2016-2018, eletto dall'assemblea degli associati, oltre a De Nadai e De Rosso ci saranno i volontari Lorenzo Zambon, Gabriella Luca, Giacomo Brescancin e Alberto Brescancin. Insieme a loro anche Fabio Pansolin, uno degli ospiti del Piccolo Rifugio: fin dalla sua fondazione nel 2013 l'associazione ha voluto avere nel consiglio direttivo anche un rappresentante delle persone con disabilità, come segno di rispetto e per ribadire che tutte le iniziative vengono organizzate insieme a loro e per loro.

 

Lo spirito dei Volontari X Shelter è riassunto dal logo un cuore che batte dentro una casa che si appoggia su un arcobaleno (opera della stessa De Nadai), e dal nome scelto: “Shelter” in inglese significa Rifugio, ma anche suona come scelta.

“Perché vengo al Piccolo Rifugio? Anzitutto perché mi diverto”, dice De Nadai, che ha condiviso tempo e il suo sorriso con il Piccolo Rifugio fin dall'apertura della struttura a settembre del 2008. Poco meno di trenta gli iscritti all'associazione: in gran parte giovani di Ponte della Priula, Colfosco e Susegana. Assieme alle persone con disabilità organizzano ogni mese uscite, gite, serate assieme al Piccolo Rifugio ed altre esperienze di amicizia che impreziosiscono la vita quotidiana.

 

I Volontari X Shelter organizzano per domenica 19 giugno “Piccolo Rifutbol” e “Volley X Shelter”, tornei di calcetto e beach volley aperti a tutti: un'occasione per stare insieme ma anche una preziosa raccolta fondi per la settimana dell'anno che gli ospiti del Piccolo Rifugio di Ponte della Priula tanto attendono: quella che vivranno ad agosto al mare a Caorle in compagnia dei loro fedelissimi amici, i Volontari X Shelter.

 

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×