19/10/2017tempo nebbioso

20/10/2017tempo nebbioso

21/10/2017variabile

19 ottobre 2017

Ciclismo

Marchetti vince a Brugnera

Il portacolori della società castellana s'impone nel memorial dedicato al compianto Denis Zanette

Altri Sport

Marchetti vince a Brugnera

CASTELFRANCO - Torna ad alzare le braccia Moreno Marchetti  (nella foto) e lo fa nella spettacolare notte di Brugnera (Pn) dedicata alla memoria dell'indimenticato Denis Zanette.

Una kermesse veloce e appassionante quella che, dopo una sospensione a causa di una caduta che ha impegnato i sanitari e diversi tentativi di fuga, si è conclusa con uno sprint a ranghi compatti guidato alla perfezione dalle casacche della Zalf Euromobil Désirée Fior.

Ad avere la meglio è stato il cittadellese classe 1998 che ha firmato così il poker stagionale regalando alla formazione di patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior la quindicesima perla stagionale.

Nel pomeriggio da segnalare la generosa prova di Filippo Rocchetti, nel Memorial Tortoli di Montalto (Ar), che dopo una lunga fuga aveva concluso in quinta posizione.

"Moreno Marchetti si è confermato ancora una volta un velocista di razza riuscendo a mettere in fila avversari più esperti e quotati" ha sottolineato al termine della notturna di Brugnera, il ds Ilario Contessa. "La squadra ha controllato al meglio la corsa nonostante i tanti attacchi che si sono succeduti: i ragazzi hanno fatto poi un lavoro straordinario nel pilotare Moreno fino agli ultimi 200 metri".
 

 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×