18 ottobre 2019

Nord-Est

Mamma incita il figlio 11enne a picchiare i compagni di scuola

commenti |

commenti |

Una donna di 31 anni è stata denunciata dai carabinieri per istigazione a delinquere e minacce, perché avrebbe incitato il figlio di 11 anni a picchiare due compagni di scuola, insinuando che gli avessero rubato il suo braccialetto d'oro. Il fatto è accaduto il 17 settembre scorso, in una scuola media di Padova.

 

Stando a quanto ricostruito dai militari che hanno raccolto varie testimonianze, due ragazzini di 12 anni avrebbero trovato a terra il braccialetto d'oro e all'entrata a scuola lo avrebbero consegnato a una delle insegnanti. La docente avrebbe fatto quindi una ricognizione a scuola per capire chi lo avesse perso e, trovato il possessore, la vicenda sembrava chiusa.

 

All'uscita dalla scuola invece il ragazzino più piccolo ha aggredito gli altri due accusandoli non di aver trovato il gioiello ma di averlo rubato e di essersi pentiti subito dopo, consegnandolo alla professoressa. La madre dell'undicenne, presente all'uscita di scuola, avrebbe incitato il figlio a picchiare i due, minacciando a sua volta di ritorsioni. I ragazzi picchiati hanno raccontato tutto alle famiglie, che hanno fatto scattare la denuncia.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×