26/04/2017pioggia moderata

27/04/2017pioggia moderata

28/04/2017piovaschi e schiarite

26 aprile 2017

Lunedì apre il nuovo ecosportello Contarina a Treviso

La nuova sede in via castello d'Amore sarà dotata di un distributore di sacchetti funzionante 24 ore su 24

punto contarina

TREVISO - Inaugurato venerdì il nuovo Punto Contarina in via Castello d’Amore che servirà tutti i cittadini del capoluogo. I nuovi uffici vicino alla sede della Polizia Locale sostituiranno gli attuali uffici di via Santa Barbara, offrendo una maggiore fruibilità del servizio, e saranno operativi a partire da lunedì prossimo 24 aprile con i consueti orari: lunedì, martedì, giovedì e venerdì mattina e pomeriggio; sabato solo mattina; unico giorno di chiusura il mercoledì. E’ possibile recarsi ai nuovi uffici anche fissando un appuntamento. Cittadini e attività economiche potranno accedervi per richiedere informazioni, attivare i diversi servizi forniti da Contarina e ricevere notizie su progetti e nuove iniziative attivate dall’azienda.

“Questo nuovo sportello polifunzionale – spiega il presidente di Contarina Franco Zanata – rappresenta un salto di qualità nel servizio reso al cittadino, nell’ottica di offrire risposte immediate alle diverse esigenze e migliorare la qualità offerta. Tutto ciò è frutto di un’attenta riprogettazione del sistema di relazioni con il pubblico, avviata in collaborazione con tutte le amministrazioni comunali, che man mano coinvolgerà anche altri sportelli del territorio”.

Tra le novità previste negli uffici di via Castello d’Amore, un innovativo sistema di gestione delle attese che, tramite la soluzione GeCo, è in grado di gestire in maniera flessibile ed efficiente il flusso di utenti, e un distributore automatico di sacchetti funzionante 24 ore su 24, come uno sportello bancomat, che consente di velocizzare le operazioni di ritiro evitando le code, utilizzabile anche al di fuori degli orari di apertura al pubblico degli uffici.

  “Dopo i riconoscimenti ottenuti nel 2016 grazie all’impegno dei cittadini e di Contarina, la raccolta differenziata a Treviso continua a fare passi in avanti – dichiara il sindaco Giovanni Manildo – Questo nuovo sportello rappresenta una richiesta a cui da tempo lavoravamo con l’assessore competente Alessandra Gazzola. Se da un lato ai cittadini è stato chiesto di cambiare le proprie abitudini a favore di un sistema di gestione dei rifiuti più sostenibile e attento all’ambiente, dall’altro è giusto provare ad assecondarne le esigenze offrendo dei servizi sempre più all’avanguardia”.

 



Loading...

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Una famiglia su 10 in grave difficoltà economica in Italia. Di chi è la colpa?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.912

Anno XXXVI n° 8 / Giovedì 27 aprile 2017

DON ROMUALDO CAPPELLANO DEI CIRCHI D'ITALIA

Don Romualdo. Il prete (circense) più anziano della diocesi. Cappellano dei circhi di tutta Italia, parroco degli operai, zarlatan de Zeneda. Monsignor (ma non chiamatelo così!) Baldissera ha 96 anni.

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×