22/10/2017pioggia debole

23/10/2017sereno con veli

24/10/2017quasi sereno

22 ottobre 2017

Agenda

Lorenzo Marini si confronta in un incontro pubblico

Stefano Soldan: "per contribuire alla ripresa economica"

Incontri - Presentazioni

quando 22/09/2017
orario venerdì 22 settembre ore 18.00
dove Pieve di Soligo, auditorium Battistella Moccia

PIEVE DI SOLIGO - L’Amministrazione comunale di Pieve di Soligo ha organizzato un incontro con il guru dell’advertising: Lorenzo Marini, pubblicitario, scrittore e pittore (allievo di Emilio Vedova), che vive e lavora fra Milano e New York.

Nella sua carriera da art director è stato insignito di oltre 300 premi nazionali e internazionali, tra cui il Leone d’Oro di Cannes al Festival internazionale della pubblicità per la campagna Agnesi.

Artista multidisciplinare ha fra l’altro condotto per Rai Radio 2 ‘Il giorno della marmotta’, programma sulla creatività, in coppia con Dario Vergassola.

Lorenzo Marini, venerdì 22 settembre alle 18 presso l’Auditorium Battistella Moccia, parlerà di “Idee e pubblicità, nel tempo della creatività, nel tempo della comunicazione”.

L’obiettivo dell’evento, rivolto principalmente a imprenditori e commercianti, ma non solo, è quello di stimolare il dibattito tra i protagonisti del mondo produttivo, promuovendo lo scambio e sollecitando l’individuazione di nuove sfide. Per Marini la creatività è l’unione fra l’arte ed il marketing, una forma di fantasia finalizzata alla vendita.

“Dopo anni di incertezze e di crisi - afferma il sindaco di Pieve di Soligo Stefano Soldan- vogliamo contribuire alla ripresa economica, offrendo la possibilità a chi lavora sul territorio di confrontarsi con un professionista della comunicazione”.

Per Lorenzo Marini, profondo conoscitore del mondo del consumo ed esperto di new business “sono le idee a produrre denaro e non viceversa”.

Ingresso libero

 

Altri Eventi nella categoria Incontri - Presentazioni

Commenta questo articolo


Appuntamenti in Evidenza

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×