20/08/2018quasi sereno

21/08/2018sereno

22/08/2018quasi sereno

20 agosto 2018

Nord-Est

Litigio per amore, accoltellato in un salone di parrucchiere

commenti |

Un uomo è stato colpito alla gola con un coltello all'interno di un negozio di parrucchiere gestito da cittadini cinesi, a Mestre. L'episodio si è verificato intorno alle ore 11.30 di questa mattina, venerdì. L'aggredito non sarebbe in gravi condizioni. Sul posto gli agenti della Questura.

 

L'aggressione, secondo quanto si è appreso, sarebbe scaturita da un litigio per motivi sentimentali. Il titolare del negozio, di 33 anni, è stato medicato al pronto soccorso dell'Ospedale dell'Angelo per lievi ferite. Medicata sul posto anche la moglie, che ha assistito alla scena assieme a due figli piccoli. Sul posto la polizia scientifica per i rilievi.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×