12 dicembre 2019

Lavoro

Learn Italy Group insieme all’università per stranieri di Perugia fra americhe e oriente.

AdnKronos | commenti |

AdnKronos | commenti |

Learn Italy Group insieme all’università per stranieri di Perugia fra americhe e oriente.

New York, 17 lug. (Labitalia) - Learn Italy conferma, anche per il 2019-2020, il proprio ruolo di crocevia internazionale per la cultura e l'eccellenza italiana nel mondo con nuove importanti partnership che spaziano dall’America all’Asia, passando per l’Italia. La grande novità è l’accordo quadro, che sarà sottoscritto nei prossimi giorni, tra Learn Italy Group e l'università per Stranieri di Perugia che riguarderà una serie di ambiti tra cui l’internazionalizzazione dell’ateneo. Sono, infatti, previsti momenti di presentazione dell’università a New York, anche alla presenza delle massime istituzioni italiane, e la promozione di corsi e di eccellenze italiane legate a Perugia, l’Umbria e l’Italia per portare negli Usa realtà emergenti e di prestigio.

Oltre a questo, altro elemento fondamentale è la collaborazione per gli esami Celi (riconosciuti per le pratiche di cittadinanza italiana) e per l’accoglienza e la formazione di studenti provenienti dal Vietnam, e da altre realtà, interessati a frequentare gli istituti di alta formazione artistica e musicale.

Learn Italy, inoltre, è stata recentemente selezionata come membro del board di indirizzo del nuovo master degree in 'Tourism strategy, cultural heritage and made In Italy', lanciato dall’università di Roma Tor Vergata. La presenza dell’Agenzia si è ampliata, inoltre, su Roma, tramite l’importante collaborazione con il prestigioso polo Universitario per interpreti e traduttori, Ssml Gregorio VII, nuovo punto di riferimento di Learn Italy nella capitale.

Se oramai da 10 anni l’agenzia culturale è punto di riferimento per l’alta formazione internazionale a New York e negli Usa, insieme a grandi Istituzioni culturali e formative della grande mela, oltre che con importanti testate giornalistiche e tv internazionali ed il New York language center, grazie a questa nuova importante Partnership con Unistrapg prosegue il lavoro di Learn Italy aprire un orizzonte progettuale con l’Oriente.

Una scelta che rafforza anche il recente accordo con l’Accademia di Belle Arti di Frosinone, istituzione a forte vocazione internazionale in grande espansione in Italia ed all’estero, e con le due importanti scuole cinesi, Senmiao international education e Beijing zhongyikun technology training, entrambe di Pechino. L’apertura verso l’Oriente si accompagna anche alla nuova collaborazione di Learn Italy con il fashion dream incubator Chicchidì, azienda emergente di grande dinamicità che si occupa di sostegno all’internazionalizzazione di realtà dell’eccellenza del settore moda e fashion verso la Cina.

"Il nostro impegno - spiega il presidente di Learn Italy, Massimo Veccia - passa sempre di più dai corsi di alta formazione e dalla promozione dell’eccellenze italiane nel mondo anche in qualità di ente formatore riconosciuto dall’Unione europea e dalla Regione Lazio. Il nostro obiettivo primario è la formazione all’estero e la ricerca dei giovani talenti, per aprire loro sempre nuove opportunità di crescita accademica e professionale anche all’interno della nostra Rete per realizzare concretamente il motto di Learn Italy: non più cervelli in fuga ma cervelli in viaggio".

 



AdnKronos

Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×