21/01/2018quasi sereno

22/01/2018quasi sereno

23/01/2018sereno

21 gennaio 2018

Oderzo Motta

Investito da una colata di plastica, operaio grave

L'incidente è accaduto lunedì mattina in un'azienda di stampaggio di materie Plastiche a Ponte di Piave

commenti |

incidente sul lavoro

PONTE DI PIAVE - Infortunio sul lavoro questa mattina in un’azienda di stampaggio plastiche di Ponte di Piave.

L’incidente è avvenuto alla Proplastek di via Dalla Torre, nel cuore della zona industriale tra Ponte di Piave e Oderzo.

Un 51enne operaio residente a Oderzo, durante l’orario di lavoro, verso le 10 è stato investito da una colata di plastica fusa. Per lui ustioni a fronte e naso.

La plastica non avrebbe intaccato la bocca. Immediato l’allarme: sul posto è giunto il personale del Suem 118 proveniente dall’ospedale di Oderzo.

L’uomo, che non ha avuto necessità di essere intubato, è stato trasportato con l’elicottero all’ospedale di Treviso in gravi condizioni.

Sul posto anche i Carabinieri e il personale Spisal.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×